In ambito ortopedico l’utilizzo delle cellule staminali (mesenchimali) è ormai una pratica consolidata per il trattamento dell’artrosi di grado medio-grave. [3]

Le cellule mesenchimali sono cellule primitive, non specializzate, che possono trasformarsi in diverse linee cellulari; possono essere prelevate dal midollo osseo o dal tessuto adiposo sottocutaneo (Fig. 1). [1]

Cellule staminali
Fig.1 Cellule staminali (mesenchimali) detivate dal tessuto adiposo sottocutaneo.

Il prelievo può essere effettuato dall’addome da cui si estrae una piccola quantità di tessuto adiposo, oppure dalla cresta iliaca dalla quale si aspira tessuto midollare osseo in maniera mini-invasiva. [2]

Le cellule mesenchimali una volta prelevate vengono processate, concentrate e successivamente iniettate a livello articolare.

La procedura viene effettuata in anestesia locale (senza che il paziente venga addormentato) e può essere portata a termine in circa un’ora. I tempi di recupero, dopo esser stati sottoposti alla procedura, sono brevissimi. L’effetto del trattamento consiste nella risuzione del dolore e nel miglioramento della motilità articolare. Attualmente sono disponibili i risultati a 1/2 anni di follow-up di questo tipo di procedure e sono molto incoraggianti, sia sul ginocchio [4] che su anca [5] e spalla. [6]

Bibliografia
  1. Mesenchymal stem cells in joint disease and repair. Barry F, Murphy M. Nat Rev Rheumatol. 2013;9:584–594.
  2. Bone Marrow-Derived and Adipose-Derived Mesenchymal Stem Cell Therapy in Primary Knee Osteoarthritis: A Narrative Review. Jayaram P, Ikpeama U, Rothenberg JB, Malanga GA. PM R. 2019;11:177–191.
  3. The efficacy of different sources of mesenchymal stem cells for the treatment of knee osteoarthritis. Shariatzadeh M, Song J, Wilson SL. Cell Tissue Res. 2019;378:399–410.
  4. Safety and Efficacy of Percutaneous Injection of Lipogems Micro-Fractured Adipose Tissue for Osteoarthritic Knees. Panchal J, Malanga G, Sheinkop M. Am J Orthop (Belle Mead NJ). 2018 Nov;47(11).
  5. Mesenchymal Stem Cells injection in hip osteoarthritis: preliminary results. Dall’Oca C, Breda S, Elena N, Valentini R, Samaila EM, Magnan B. Acta Biomed. 2019 Jan 10;90(1-S):75-80.
  6. Clinical use of autologous micro-fragmented fat progressively restores pain and function in shoulder osteoarthritis. Vinet-Jones H, F Darr K. Regen Med. 2020 Oct;15(10):2153-2161.

Prenota online